FAQ

Di quale materiale sono i prodotti monouso Promos?
- Carta riciclata e resine naturali.
Per quanto tempo i contenitori Promos mantengono la loro impermeabilità?
- Per almeno 4 ore.
I contenitori monouso Promos sono in materiale plastico?
- No, i prodotti monouso Promos sono realizzati in polpa di carta. Sono in polipropilene solo i supporti per particolari prodotti (padelle e catini).
I prodotti Promos si trovano in vendita al dettaglio presso farmacie o sanitarie?
- No, i prodotti monouso Promos sono destinati alle strutture sanitarie cui viene fornito l’intero sistema Promos, comprensivo della macchina maceratrice necessaria per lo smaltimento dei prodotti Promos, biodegradabili, attraverso la rete fognaria.
Non è possibile l’uso dei prodotti monouso Promos senza che si abbia a disposizione la macchina maceratrice degli stessi?
- Sì, è possibile. In tal caso i prodotti monouso devono essere smaltiti come rifiuti ospedalieri.
Dove è adottato il sistema Promos?
- In numerose strutture sanitarie delle regioni Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo, Lazio e Molise.
Qual’è la differenza tra padella italiana e padella europea?
- Hanno ovviamente la stessa funzione. La “padella europea” riprende il modello di padella in plastica in genere utilizzato nei paesi anglosassoni. La “padella italiana” è stata ideata per meglio soddisfare il mercato italiano, abituato ad uno specifico modello di padella in plastica che la “padella italiana” Promos imita.
L’uso di padelle e pappagalli monouso mi sembra potrebbe rappresentare la soluzione ideale per un paziente allettato, sulla base della purtroppo non piacevole esperienza personale nel reparto di ortopedia dell’ospedale della mia città dove utilizzano solo padelle in plastica. Perché ancora tanti sono gli ospedali che non utilizzano i prodotti monouso?
- Il sistema Promos, basato sull’utilizzo di prodotti monouso e di un’apposita macchina maceratrice che smaltisce gli stessi attraverso la rete fognaria, nel mercato italiano è un sistema per certi aspetti nuovo rispetto a quello tradizionale basato sull’utilizzo di padelle in plastica e lavapadelle. Le difficoltà che si incontrano nella diffusione del nostro sistema sono proprio quelle che più in generale si incontrano nel proporre una novità. Inoltre non si può sottovalutare che ciò diventa ancor più difficile in un’azienda ospedaliera dove numerose sono le persone coinvolte da un qualsiasi cambiamento organizzativo. La nostra forza sta proprio nell’aver potuto constatare, attraverso la nostra esperienza, che negli ospedali dove è stato adottato il sistema Promos difficilmente si è tornati indietro.
I prodotti monouso cartacei non possono risultare troppo ruvidi al contatto per un paziente allettato?
- No, i prodotti Promos sono levigati nella parte che va a contatto con il paziente.
I prodotti monouso, se sono in polpa di carta, come possono non perdere?
- I prodotti Promos sono realizzati da un particolare composto di carta e resine naturali che ne assicura l’impermeabilità per almeno quattro ore. Inoltre, in fase di produzione, personale addetto effettua con regolarità numerosi controlli sì da garantire prodotti di qualità.
I prodotti monouso in materiale cartaceo, una volta triturati e immessi in fognatura, possono intasare le tubazioni di scarico e la fognatura?
- Assolutamente No. La macchina maceratrice riduce i prodotti monouso cartacei in una poltiglia liquida che, non solo non intasa le tubazioni di scarico, ma riattiva il processo di biodegradabilità nella fossa imhoff.
 


dove siamo

Fraz. Villa Lempa
64010 Civitella del Tronto (TE)